Ciao, mi chiamo Maria e ho nove anni. La prima cosa che vorrei dire è che mi piace tanto disegnare, la mia maestra dice che sono anche brava. Sono contenta: magari da grande diventerò una pittrice famosa, sarebbe bellissimo. Ciao, mi chiamo Maria e ho nove anni. Ancora nessuno mi ha insegnato che non si … More

Il futuro che sei

Squadrava una femmina per strada, come biasimare, era visibilmente in forma: non una taglia 32 e non una 48, nemmeno una fotomodella, però aveva l’aria d’una di quelle giovani donne che sono in pace con sé stesse, che ci credono senza credersela, che si tengono per sé e non per gli altri. Portava abiti poco … More Il futuro che sei

Viaggiare così

  A me piace viaggiare così. I chilometri che attraversano la testa,mentre leggo un libro, un enciclopedia, studio storia dell’arte… sono interessanti. Strade e strade che, però, iniziano e finiscono dove inizia e finisce la volontà. Poi, quante vie possono attraversare una scatola cranica prima che chi vi cammina arrivi a scontrarsi? Una tale calca … More Viaggiare così

23 Maggio 1992, 23 Maggio 1992, 23 Maggio 1992… Non mi sento di aggiungere altro. Ci sono eventi nella storia, pochi, che credo si commentino da soli e che non abbiamo bisogno di nulla di puù, soprattutto che non abbiano bisogno di retorica. Ciò che la memoria di questi eventi provoca, probabilmente, non ha bisogno … More

Segreti di danza

  Non puoi continuare a danzare davvero solo quando sei chiusa in camera tua. Non puoi. O meglio, puoi, però dovresti smetterla di iscriverti a corsi di danza. Non puoi continuare a ballare con gli occhi rivolti al pavimento, le gambe tremolanti, mordendoti la bocca. O meglio, puoi, ma non sperare allora che qualcuno noti … More Segreti di danza

Referendum 17 aprile, dopo 11 giorni c’è ancora da chiarire

E’ un insulto. Riferire, refērre ,«riferisco». Ad referendum: «convocazione per riferire». Nulla di strano, giusto? In quanto a parlottare, informare, strumentalizzare, polemizzare, politicizzare, urlare, scimiottare, esagerare,abbracciare idee e non sapere di ché però decidere di parlare… non ci si è fatti mancare nulla. Parlare: non si fa altro in Italia, da circa un mese. E quindi? … More Referendum 17 aprile, dopo 11 giorni c’è ancora da chiarire

Sono stata un po’ assente negli ultimi giorni per quanto riguarda questa sessione … la solita pigrizia primaverile! Faccio ritorno condividendo con voi un’iniziativa di cui molti già sapranno… ma, per altri, sarà sicuramente una scoperta piacevole. “Swap Party”, “I swap, I care!”. Nato a Manhattan, nel cuore pulsante dello shopping, lo swapping (‘swap’ vuol dire letteralmente … More

Originally posted on Whispers:
Lunghi fili verdi, freschi, umidicci, sfumati, in alcuni punti dorati: almeno, così li ho immaginati perché ancora gli occhi a terra non gli ho posati. Impiastricciati: arrotolati, annodati, sciolti, calpestati, stirati, spezzati… indubbiamente pazienti se a questo si sono piegati. Giocherelloni, di sicuro, perché di fronte la collina è tutta <<chiaro…